CREMA DI TOPINAMBUR CON POLPETTINE AI PROFUMI PANTESCHI

Ingredienti pe 4 persone:

600 g di topinambur 

160 g di tonno sott’olio sgocciolato

100 g di paté di capperi e olive

3 filetti di acciughe sott’olio

2 fette di pane circa (40 g)

1 patata media

1 uovo piccolo

¼ di cipolla 

1 foglia di alloro

Origano di Pantelleria q.b.

Granella di Cucunci q.b.

Pane grattugiato circa 100 g

Brodo vegetale q.b.

Latte q.b.

Olio extra vergine d’oliva

Sale 

 

Esecuzione:

Tritare la cipolla, pelare la patata, tagliarla a cubetti e conservarla in acqua, infine pelare i topinambur e tagliarli a tocchetti. In una casseruola rosolare la cipolla con un filo di olio a fiamma dolce, unire 40 g di paté di capperi e olive, la foglia di alloro e la patata, rosolare bene per alcuni minuti, poi aggiungere i topinambur e coprire a filo con il brodo vegetale, quindi proseguire la cottura a leggero bollore fino a quando le verdure risultano morbide.

Nel frattempo, ammollare il pane tagliato a tocchetti con il latte in una ciotola, a parte passare nel mixer il tonno con le acciughe fino ad ottenere un composto omogeneo, unire l’uovo, una bella presa di origano, il pane ben strizzato e il resto del paté di capperi e olive, una volta amalgamato il tutto trasferire il composto in una ciotola e regolare di densità con il pane grattugiato (circa 50g) infine correggere se serve di sapore. Formare delle piccole polpettine e rotolarle nel restante pane miscelato con un poco di origano, quindi cuocerle in padella con un filo di olio fino a quando risultano dorate.  

Eliminare la foglia di alloro dalle verdure e passarle al mixer fino ad ottenere una crema,  sistemare se serve di sapore e regolare di intensità aggiungendo un poco di brodo.

Servire la crema con le polpettine ben calde, condire con la granella di cucunci, l’origano di Pantelleria, un filo di olio e volendo e accompagnare con pane tostato.

- Gianfranco Allari -

SHARE