Grissini ai profumi panteschi

Ingredienti per circa 30 pezzi:

250 g di farina Tipo 1

160 g di farina di farro

30 g di farina di avena

30 g di farina di grano saraceno

30 g di farina di mais fine

30 g di granella di Cucunci

340 g di acqua 

25 g di olio extra vergine d’oliva

12 g di lievito di birra

10 g di sale

1 cucchiaio di Origano di Pantelleria

2 cucchiaini di Elisir di uva Zibibbo

 

Esecuzione:

Miscelare in una grande ciotola le farine, poi unire l’origano, 20 g di granella di cucunci e il lievito sbriciolato.

Versare quasi tutta l’acqua (circa 300g) e l’elisir di uva zibibbo ed iniziare a mescolare con un cucchiaio fino a quando tutti gli ingredienti sono ben amalgamati.

Aggiungere il sale e la restante acqua e continuare ad impastare con le mani, una volta incorporati inserire l’olio e continuare ad impastare.

Trasferire l’impasto sul tagliere leggermente infarinato e lavorarlo fino a quando risulta liscio ed elastico, trasferirlo in una ciotola oliata e coprirlo con pellicola e lasciarlo lievitare fino al raddoppio circa 2 ore.

Trascorso il tempo rovesciare l’impasto sul tagliere cosparso con un poco di farina di mais e formare un rettangolo di circa 26x32 cm e alto circa 1 cm, cospargerlo con un altro poco di farina di mais e la restante granella di cucunci e schiacciarli leggermente all’interno dell’impasto.

Tagliare poi delle strisce di pasta larghe circa 1 cm e tirarle delicatamente alle estremità e sistemarle sulla teglia da forno.

Lasciare riposare i grissini per 30 minuti poi cuocerli in forno ventilato a 180° per 25/30 minuti o fino a quando risultano croccanti.

Si conservano diversi giorni ben chiusi in un sacchetto.

 

- Gianfranco Allari -

SHARE