Risotto con burrata e capperi croccanti

Un risotto semplice ma dai sapori ben definiti. Non occorre soffriggere, semplicemente una mantecatura con burrata e alla fine una pioggia di capperi croccanti. Il risultato sarà un risotto morbido e vellutato con una nota croccante data dai capperi che con il loro gusto esploderanno letteralmente in bocca. E' sicuramente il patto giusto per far bella figura con gli amici che si fermano a cena! Perché semplice e veloce non è sempre sinonimo di scarsa qualità, anzi...


INGREDIENTI:


  • 300 gr riso canaroli o vialone nano,
  • 700 gr brodo vegetale,
  • 1 bicchiere di vino bianco secco,
  • 1 burrata,
  • 4 cucchiai colmi di capperi croccanti
  • sale, pepe.



Preparazione:

Occorre tagliare la burrata a pezzetti tenendola da parte.
Scaldare un cucchiaio di olio in una pentola per risotti e far tostare il riso per 3 minuti. Bagnare con il vino bianco facendo evaporare. Aggiungere il brodo caldo poco per volta, mano a mano che viene assorbito dal riso e, mescolare costantemente, portare il risotto a cottura circa in 15 minuti.
Spegnere la fiamma, aggiungere la burrata e mantecare il risotto. Aggiustare di sale e insaporire con il pepe quindi impiattare e servire con un cucchiaio di capperi croccanti a testa.

Fateci sapere il risultato, scriveteci o commentate sui nostri canali social.




- Con un Poco di Zucchero -

MULTIMEDIA

IN QUESTA RICETTA

SHARE